Logo San Marino RTV

L'Università di Bologna fra le cento migliori al mondo

27 feb 2019
Facoltà di Giurisprudenza
Facoltà di Giurisprudenza
L'Università di Bologna si conferma una delle migliori al mondo. L'ateneo si è classificato nella top 100 di tutte le cinque macroaree del sapere nell'ultima edizione del Qs World University Rankings by Subject. Si tratta dell'unico istituto italiano che è entrato in tutti i campi del ranking mondiale degli istituti hanno portato l'eccellenza nelle scienze umanistiche, sociali, mediche, tecnologiche e naturali.

Solo 37 università in tutto il mondo hanno ottenuto questo risultato, 7 sono europee. Fra le altre ci ci sono il Politecnico di Zurigo e cinque atenei del Regno Unito, ovvero Cambridge, Oxford, Ucl, Manchester e Edimburgo. Al primo posto a livello mondiale rimane Harvard, seguita da un altro ateneo Usa, il Mit.

Nello specifico l'Università di Bologna è 54esima nella sezione "Arti & Umanità", 73esima in "Scienze Sociali & Management", 95esima in Scienze Naturali, 96esima in "Scienze biologiche & Medicina", 100esima per "Ingegneria & Tecnologia". Guardando invece alle singole discipline, l'Alma Mater compare nella top 100 della classifica in 20 materie: un risultato che possono vantare soltanto 73 atenei in tutto il mondo. In quattro materie invece l'università di Bologna risulta tra i primi 50 atenei del ranking: "Lingue Moderne", "Odontoiatria", "Classici e Storia antica", "Agricoltura e Silvicoltura".

"Questo risultato conferma l'alta qualità diffusa dell'Università di Bologna", ha commentato il rettore Francesco Ubertini.