Logo San Marino RTV

Freddo e vento forte: allerta meteo sulla costa romagnola

23 feb 2019
Freddo e vento forte: allerta meteo sulla costa romagnola
Freddo e vento forte: allerta meteo sulla costa romagnola - Nel Lazio le forti raffiche hanno provocato la morte di tre persone
È arrivata dall'Europa settentrionale un'incursione di aria fredda, ma decisamente secca, che almeno fino all'inizio della prossima settimana porterà basse temperature con massime tra i quattro e gli otto gradi a seconda della quota. Discorso differente durante le ore notturne con minime che potrebbero toccare i meno quattro con il rischio di gelate. A partire da mercoledì previsto un leggero rialzo termico ma con la presenza di qualche nuvola in più. Dall'Arpae e l'Agenzia regionale per la Protezione Civile arriva l'allerta meteo gialla per vento forte fino la mezzanotte di domani. Nel Lazio il vento ha provocato la morte di tre persone: due nel Frusinate e una a Guidonia dove un uomo di 45 anni è rimasto schiacciato nella propria auto da un albero. Sempre bassa la possibilità di precipitazioni piovose che potrebbero essere assenti fino a fine mese.

Come spesso accade tra Febbraio e Marzo dovremmo aspettarci anche dei repentini contrasti climatici. In alcune regioni d'Italia, già da questo fine settimana, sono previste temperature anche superiori ai 20 gradi soprattutto nelle isole e sul versante tirrenico. Mentre dall'inizio del mese prossimo nuove correnti fredde arriveranno in tutto lo stivale con sbalzi climatici anche di 15 gradi.