Logo San Marino RTV

22 gennaio 2008: muore l'attore Heath Ledger

22 gen 2019
Heath Ledger nei panni del Joker
Heath Ledger nei panni del Joker
Un grande attore di Hollywood, scomparso prematuramente lasciando un grande vuoto nel mondo del cinema. Heath Ledger, nato nel 1979 a Perth, inizia la sua carriera nel cinema già a 20 anni nel film "10 cose che odio di te" nel 1999, una commedia romantica di stampo shakespeariano che incontra un grande successo fra i ragazzi.

Per Ledger è importante scrollarsi l'immagine di "adolescente belloccio" e ci riesce nei film di successo degli anni successivi, come "Il patriota", "Il destino di un cavaliere" e "Lords of Dogtown". Un ruolo importante per cui viene ancora ricordato è quello di Ennis Del Mar in "I segreti di Brokeback Mountain", accolto calorosamente dalla critica e ancora oggi ricordato come uno dei migliori film riguardanti l'amore omosessuale.

Il suo ruolo più iconico però rimane però quello del Joker, nel film "Il Cavaliere Oscuro"di Christopher Nolan. Ledger basò la sua performance su personaggi come quelli di "Arancia meccanica" e "Sid Vicious" per dare vita a quello che definiva "uno psicopatico senza coscienza delle sue azioni, un sociopatico assoluto, un assassino di massa a sangue freddo".

Un ruolo che Ledger non riuscì però a vedere nel grande schermo, a causa della sua morte prematura, nel 2008, a causa di un'overdose. Il film uscì dopo la sua scomparsa e gli fece vincere un'oscar postumo, per un'interpretazione che rimarrà per sempre inarrivabile.