Logo San Marino RTV

Coronavirus: Boris Johnson ricoverato in terapia intensiva, "sta ricevendo cure eccellenti"

7 apr 2020
Boris Johnson (Ansa)
Boris Johnson (Ansa)

Il premier britannico Boris Johnson è stato trasferito ieri sera in terapia intensiva al St Thomas hospital di Londra dopo che le sue condizioni sono peggiorate nel pomeriggio in seguito al ricovero per il coronavirus. Lo riferisce Downing Street precisando che il ministro degli Esteri Dominic Raab gli subentra per esercitare la supplenza. 

Ed è Raab ad aggiornare sullo stato di salute del Primo Ministro, riferendo che "sta ricevendo cure eccellenti" ed "è in mani sicure". Assicura che il Paese e l'azione dell'esecutivo restano "assolutamente sotto controllo", parlando o di un "forte spirito di team" del governo per attuare le istruzioni di Johnson e per "sconfiggere questo orribile virus".

Fra i numerosi messaggi di buona guarigione al premier britannico quello del Ministro deli Esteri Luigi Di Maio. "Gli italiani sono con il Regno Unito in questi momenti difficili. Siamo gli uni per gli altri. Guarisci presto Boris Johnson!", afferma il ministro in inglese, citato in un tweet della Farnesina.