Logo San Marino RTV

Coronavirus: si spegne New York, Las Vegas chiude i casinò

16 mar 2020
@corriere
@corriere

Corrono ai ripari contro l'avanzata del coronavirus anche gli Usa, dove si contano 3.400 casi e 65 morti. Cinema, ristoranti e bar chiusi dal 17 marzo a New York. Lo annuncia il sindaco Bill de Blasio, sottolineando che i ristornati e i bar potranno funzionare solo con le ordinazioni a portare via o per le consegne a casa. Anche Los Angeles, lo stato di Washington e la California decidono la chiusura di bar e ristoranti; Las Vegas spegne i casinò. Pence annuncia che nelle prossime ore arriverà una stretta a livello federale. Biden e Sanders chiedono l'esercito e accusano Trump di sottovalutare l'emergenza.