Logo San Marino RTV

Di Maio: Turchia sola responsabile escalation, si fermi

"La comunità internazionale deve sostenere gli sforzi del nostro Paese o cominciare ad accettare i rifugiati" così Erdogan su WSJ

15 ott 2019
@twitter
@twitter

"La Turchia è il solo responsabile dell'escalation" in Siria e "deve sospendere immediatamente le operazioni militari". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in un'informativa in aula alla Camera, aggiungendo che la soluzione alla crisi siriana non può essere militare, e che l'offensiva turca sta avendo "effetti devastanti sul piano umanitario". L'Italia quindi, oltre alla sospensione delle esportazioni future di armi alla Turchia, avvierà "un'istruttoria dei contratti in essere" con Ankara. Trump intanto ha dato il via libera alle sanzioni Usa alla Turchia, che colpiscono tre ministri in carica.
Erdogan in un editoriale sul Wall Street Journal chiede alla comunità internazionale di sostenere l'operazione di Ankara "o cominciare ad accettare i rifugiati" dalla Siria. E assicura che i turchi non faranno fuggire nessun combattente dell'Isis.