Logo San Marino RTV

Elezioni regionali in Germania, avanza decisa l'estrema destra

Cdu e Spd restano comunque i primi partiti in Sassonia e Brandeburgo

2 set 2019
Elezioni regionali in Germania, avanza decisa l'estrema destra

In Germania l'estrema destra avanza ad est nelle elezioni regionali in Sassonia e Brandeburgo, e scuote Berlino. Non supera però Cdu e Spd che restano primi partiti nei due lander. Cdu anzi vince in Sassonia con il 32,1%, perdendo però il 7,3% rispetto al 2014 e stacca di circa 5 punti l'Afd, l'estrema destra appunto, che si attesta come secondo partito al 27,5% con uno straordinario risultato, cresciuto addirittura del 17,8%. La Linke è il terzo partito nel parlamento di Dresda con il 10,4% e i verdi sono il quarto con l'8,6%. L'Spd registra perdite significative, -4,7% e si ferma al 7,7%. Nonostante l'impossibilità di replicare un governo coi socialdemocratici in Sassonia, il ministro-presidente in carica ha chiaramente detto che non ci sarà nessuna collaborazione con l'Afd.