Logo San Marino RTV

Indonesia: anche un italiano sull'aereo precipitato a Giacarta

29 ott 2018
Indonesia: anche un italiano sull'aereo precipitato a Giacarta
C'era anche un cittadino italiano sul volo della Lion Air precipitato in mare questa mattina con 189 persone a bordo, 13 minuti dopo il decollo da Giacarta. L''imprenditore e ciclista 26enne Andrea Manfredi, di Massa.

Circa 300 persone tra soldati, agenti di polizia e pescatori sono impegnati nelle ricerche delle vittime, o di eventuali sopravvissuti: finora non è stato recuperato alcun corpo, né sono stati trovati superstiti. Le autorità hanno reso noto che le acque in cui è caduto l'aereo - a ovest di Java - sono profonde 30-35 metri e che i sommozzatori stanno cercando il relitto dell'aereo.

Il pilota ha chiesto alla torre di controllo di poter tornare indietro dopo aver segnalato un problema tecnico: i controllori di volo hanno autorizzato il rientro, ma l'aereo è poi scomparso dai radar. I dati del sito di monitoraggio aereo FlightAware mostrano che il velivolo aveva raggiunto un'altitudine di soli 5.200 piedi (1.580 metri). L'amministratore delegato della Lion Air, Edward Sait, ha reso noto che l'aereo era stato controllato domenica notte per un problema tecnico.

Le compagnie aeree indonesiane erano state escluse nel 2007 dalle rotte verso l'Europa a causa di problemi di sicurezza, anche se a molte è stato permesso di riprendere i servizi nel decennio successivo. Il divieto è stato completamente revocato nel giugno di quest'anno.