Logo San Marino RTV

Inghilterra: incriminato per omicidio colposo il conducente del "tir dell'orrore". All'interno del mezzo pesante erano morti 39 migranti

26 ott 2019
Foto Ansa
Foto Ansa

È stato incriminato per omicidio colposo il conducente di quello che è stato definito il “tir dell'orrore”, nella cui cella frigorifera hanno trovato la morte 39 migranti. Il mezzo pesante era giunto nel sud dell'Inghilterra dal Belgio. In un primo momento, gli inquirenti, avevano detto che le vittime erano tutte cinesi, ma ora ammettono che la vicenda “è ancora in via di sviluppo”. Oltre infatti alla giovane vietnamita di 26 anni - che aveva inviato uno straziante messaggio di addio ai genitori, prima di morire soffocata -, anche il padre di un altro ragazzo, dal Vietnam, ha fatto sapere che suo figlio potrebbe essere tra i deceduti. I cadaveri sono stati tutti recuperati, ha detto la polizia, ma il processo di identificazione non è ancora cominciato.