Logo San Marino RTV

Israele: Netanyahu verso il quinto mandato

10 apr 2019
Israele: Netanyahu verso il quinto mandato

Il premier israeliano Netanyahu verso il quinto mandato: il suo partito, il Likud, e quello di Benny Gantz, 'Blu Bianco', conquistano 35 seggi ciascuno, ma a livello di coalizione di governo, quella di destra del premier può contare su 65 seggi su 120 alla Knesset contro i 56 attribuibili al centrosinistra di Gantz. Duro colpo ai laburisti di Gabbai, appena 6 seggi, minimo assoluto in decenni di storia del partito. 

"La nostra è stata una vittoria che non si poteva nemmeno immaginare'', ha commentato Netanyahu.

Netanyahu trionfa a Gerusalemme, Gantz invece a Tel Aviv. La destra prende Beer Sheva, a Haifa è pareggio. Dura reazione dell'Olp al responso delle urne: “>E' stato scelto – attacca - un parlamento di destra razzista e xenofobo". Alla luce del successo elettorale di Netanyahu, interviene anche Hamas che oggi ha ribadito che non consentirà in alcun modo che Israele e gli Stati Uniti ''liquidino la causa palestinese''.