Logo San Marino RTV

Libia: milizie di Haftar sfondano il fronte a sud di Tripoli

13 apr 2019
Tripoli assediata. Foto ansa
Tripoli assediata. Foto ansa

Ore cruciali, in Libia; dove imperversa, violenta, la battaglia tra le forze fedeli al governo nazionale di Fayez al Sarraj e quelle di Khalifa Haftar, che hanno sfondato il fronte a sud di Tripoli. Conquistata el Azizia, a circa 50 km dalla Capitale. Gli scontri ora si concentrano attorno a Suani ben Adem, dove le milizie del Generale Haftar hanno utilizzato artiglieria e razzi, coadiuvate da almeno un raid aereo. Forte, comunque, la resistenza dei governativi. Secondo una stima sarebbero 100 le vittime dall'inizio del conflitto, il 4 aprile. Tra queste 28 sono bambini. Oltre un migliaio, invece, i minori che si ritiene siano utilizzati nei combattimenti.