Logo San Marino RTV

Libia: Sarraj firma tregua a Mosca, Haftar prende tempo

Negoziati a Mosca. Probabile conferenza, il 19 gennaio, a Berlino

13 gen 2020

In queste ore a Mosca si troverebbero sia il generale Khalifa Haftar che il presidente del governo di accordo nazionale libico Fayez al Sarraj. Il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, che oggi ha incontrato il suo omologo turco Cavusoglu, ha rivelato che Sarraj ha già firmato l'accordo ma non vuole incontrare Haftar il quale a sua volta ha chiesto tempo fino a domani mattina, per firmare. Intanto la tregua delle armi sembra reggere e domenica prossima, o al più tardi entro gennaio, potrebbe tenersi a Berlino una conferenza con le rappresentanze di tutti i principali attori nel quadrante libico. Compresa l'Italia con il Premier Conte che oggi ha incontrato ad Ankara Erdogan. Resta altissima intanto la tensione in Iran con proteste antigovernative, in piazza, per il terzo giorno consecutivo, dopo l'abbattimento del boeing ucraino, nonostante le rigide misure di sicurezza.