Logo San Marino RTV

Morto il primo straniero, 9 italiani rientrano dalla Cina

8 feb 2020
Morto il primo straniero, 9 italiani rientrano dalla Cina

Continua a far paura l'epidemia di coronavirus, nel giorno in cui si registra la prima vittima non cinese della malattia. E' un 60enne statunitense, deceduto in un ospedale di Wuhan. Il numero dei morti, a livello globale, sale intanto a 724; di cui 722 solo in Cina, mentre gli altri due sono stati registrati a Hong Kong e nelle Filippine. I contagiati sfiorano le 35mila unità. Altri tre casi di positività – nel frattempo - sulla nave da crociera ferma in Giappone; a bordo anche 35 italiani. Confermati inoltre 5 contagi in Francia. Nel pomeriggio, infine, saranno evacuati da Wuhan – a bordo di un aereo britannico – 9 italiani; fra loro anche il 17enne che non era potuto partire per la febbre.

Il 13 febbraio a Bruxelles la riunione dei ministri della Salute Ue.