Logo San Marino RTV

Oms: "L'epidemia è tutt'altro che finita in Asia e nel Pacifico”

31 mar 2020
Foto: dw.com
Foto: dw.com

"L'epidemia è tutt'altro che finita in Asia e nel Pacifico. Questa sarà una battaglia a lungo termine e non possiamo abbassare la guardia", sono le parole di Takeshi Kasai, direttore regionale dell'Oms per il Pacifico occidentale in un briefing in videoconferenza, come riportato da il Guardian. "Abbiamo bisogno che ogni paese continui a prepararsi per la trasmissione su larga scala del virus", ha aggiunto. I paesi con risorse limitate sono una priorità, come, ad esempio, le nazioni delle isole del Pacifico - ha detto - poiché devono spedire tamponi in altri paesi per la diagnosi e le restrizioni ai trasporti non aiutano. "Anche nei paesi e nelle aree di questa regione in cui la curva dei contagi si è appiattita, continuano a comparire nuovi focolai i casi importati continuano a destare preoccupazione", ha aggiunto il consigliere tecnico Matthew Griffith, citando Singapore e Corea del Sud.