Logo San Marino RTV

Strage Bataclan: arrestato un bosniaco sospetto terrorista in Germania

27 giu 2019
@ansa
@ansa

E' stato rivelata l'identità del bosniaco ricercato dal Belgio e arrestato in Germania perché implicato negli attacchi terroristici di Parigi del 2015: si tratta di Adis Abaz, 39 anni, nato a Zenica, arrestato più volte in passato dalle autorità bosniache con l'accusa di criminalità organizzata e condannato nel 2011 a due anni e mezzo dal tribunale di Sarajevo per traffico di armi e di stupefacenti. Lo hanno reso noto i media bosniaci. Nel gennaio dell'anno scorso, Abaz era stato arrestato per traffico illegale di armi verso la Slovenia ma nel frattempo si era reso latitante. Nel marzo scorso è stato rinviato a giudizio per criminalità organizzata, per aver costituito il gruppo di cui facevano parte Admir Mahmutagic, Deni Stanisic, Almir Mrkonjic e Semedin Topcagic, che si occupava di traffico di stupefacenti. Secondo Radio Sarajevo, Abaz è stato arrestato in Germania grazie alla collaborazione delle autorità tedesche con i servizi di sicurezza bosniaci (Osa). Secondo i media, le autorità tedesche stanno preparando l'estradizione di Abaz verso il Belgio.