Logo San Marino RTV

Ucraina: al via la campagna elettorale per il Parlamento

1 giu 2019
UCRAINA
UCRAINA

La campagna elettorale per il Parlamento ucraino è ufficialmente iniziata. Per il 21 luglio, anziché il 27 ottobre. La lista finale di voto per le elezioni anticipate sarà annunciata il 30 giugno. Tra i principali protagonisti questa volta ci sono la “Piattaforma di opposizione For Life”, la coalizione legata a Yulia Tymoshenko, il partito dell'ex presidente Petro Poroshenko che ha cambiato nome e ora si chiamerà “Solidarietà Europea”. Un nuovo partito, “Voice”, del celebre musicista e leader del gruppo “Okean Elzy” Svyatoslav Vakarchuk, parteciperà. Hanno già dichiarato che non vogliono far entrare deputati nel loro team. In base ai sondaggi, “Servant of the People” di Zelensky mostra I risultati migliori, con un 40% circa di consensi previsti.

Questa settimana Donald Trump ha invitato il presidente Zelensky a visitare Washington. La Camera dei Rappresentanti del Congresso americano propone l'Ucraina per la lista dei Paesi con lo status di alleati principali degli Usa fuori dalla Nato.

Nel frattempo, la Russia ha esteso le sanzioni economiche in risposta alle “azioni non amichevoli dell'Ucraina”. Dal 1 giugno restrizioni sulle forniture di carbone e petrolio russi verso l'Ucraina saranno operative. Per l'esportazione di certi tipi di merci, sono richiesti permessi dal Ministero russo dello Sviluppo economico. In particolare, la fornitura di diesel è già diminuita e si prospetta un aumento dei prezzi.

Dall'Ucraina Victoria Polischuk