Logo San Marino RTV

Ucraina: oltre 20.000 i contagi nel Paese. 605 le vittime

La corrispondenza settimanale di Victoria Polishchuk

23 mag 2020
Ucraina: oltre 20.000 i contagi nel Paese. 605 le vittime
Ucraina: oltre 20.000 i contagi nel Paese. 605 le vittime

Ad oggi, 23 maggio, sono stati registrati 20.580 casi di coronavirus COVID-19 in Ucrana; 605 di questi si sono rivelati fatali. Kiev, Chernivtsi e Lviv, così come altre 9 altre regioni dove si stanno registrando nuove diffusioni dell'epidemia, restano impreparate per una mitigazione della quarantena. Il collasso dei trasporti sta proseguendo nella Capitale da una settimana, e l'ufficio del Sindaco si è dovuto rivolgere al Governo per chiedere il permesso di lanciare tutto il trasporto terrestre, e dal 25 maggio riprenderà il trasporto dei passeggeri nella metropolitana. L'Ucraina era uno dei pochi Paesi al Mondo nei quali le metropolitane erano state completamente chiuse durante il periodo di quarantena. Oggi i miliziani pro-russi, nell'area dell'operazione delle Forze Congiunte nel Donbass, hanno violato 2 volte il cessate il fuoco, secondo il Ministero della Difesa ucraino. E l'UNICEF sottolinea come il numero dei minori, vittime del conflitto, sia cresciuto dall'inizio di maggio. In questo mese 6 bambini sono stati feriti nei bombardamenti: un numero doppio rispetto allo scorso anno, nello stesso periodo. Inoltre spesso non è possibile l'accesso a internet nei pressi della linea di demarcazione; per questo i bambini non hanno la possibilità di studiare da casa.