Logo San Marino RTV

1° aprile: i Capitani Reggenti ricevono in udienza l'oratore ufficiale Tedros Ghebreyesus

di Mauro Torresi
31 mar 2019
L'incontro
L'incontro

Mancano poche ore alla cerimonia di insediamento dei Capitani Reggenti eletti di domani. I capi dello Stato in carica, Mirco Tomassoni e Luca Santolini, hanno ricevuto in udienza l'oratore ufficiale dell'evento: il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus. La Reggenza ha espresso compiacimento per la sua presenza in Repubblica.  Una presenza che conferma, hanno affermato, "la considerazione che l'Organizzazione mondiale della Sanità nutre nei confronti del nostro Stato".

Un Paese che, hanno proseguito, è "da sempre impegnato nella difesa e nella promozione dei diritti di ogni essere umano". I valori connessi al rispetto della dignità, ha sottolineato la Reggenza, fanno parte anche della storia dell'Oms. I capi di Stato hanno poi affermato che San Marino continuerà ad essere al fianco dell'organizzazione e a portare il suo contributo. Il meeting dei piccoli Paesi Oms, che si svolge fino al 2 aprile sul Titano, sarà l'occasione, secondo i Capitani Reggenti, per scambiare conoscenze, esperienze e cooperare, con l'obiettivo successivo di "trovare insieme le risposte a problemi comuni". A Ghebreyesus è stata conferita l'onorificenza nel grado di Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre di Sant'Agata.

La cerimonia di insediamento dei nuovi Capitani Reggenti, Nicola Selva e Michele Muratori, sarà trasmessa in diretta su San Marino Rtv domani mattina a partire dalle ore 9,40.