Logo San Marino RTV

Accordo miliardario Usa-Arabia Saudita. In Iran nuovo presidente Rohani

20 mag 2017
Accordo miliardario Usa-Arabia Saudita. In Iran nuovo presidente Rohani
Accordo miliardario Usa-Arabia Saudita. In Iran nuovo presidente Rohani - Il presidente Trump firma un accordo miliardario con l'Arabia Saudita. Nelle stesse ore, l'elezione...
E' miliardaria la prima tappa del primo viaggio all'estero del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Il magnate e il re dell'Arabia Saudita, Salman, hanno firmato un accordo per 110 miliardi di dollari in base al quale il Paese mediorientale acquisterà dagli Usa armi e sistemi di difesa. Ma l'obiettivo è di arrivare a 350 miliardi di dollari in 10 anni.

Trump è sceso dall'aereo presidenziale accompagnato dalla moglie Melania che si è presentata al pubblico senza il velo. L'accordo è stato siglato in un secondo momento durante una cerimonia nel Palazzo Reale.

Poche ore prima, in Iran, l'elezione per la seconda volta del presidente Hassan Rohani che con il 57% dei voti ha battuto il principale avversario, il conservatore Ebrahim Raisi. Quest'ultimo si è fermato al 38,5%. Alta l'affluenza: ha votato oltre il 70% degli aventi diritto. Rohani, 68 anni, è considerato un moderato riformista. A lui è riconosciuto il merito di aver riportato l'Iran al dialogo e al rispetto internazionale.

Dopo una formazione di tipo religioso, frequentò l'Università di Glasgow prima di tornare in patria. La notizia dell'elezione ha avuto effetti positivi sulle borse. “Il vincitore delle elezioni è il popolo iraniano”, ha commentato l'ayatollah Khamenei. Messaggi di congratulazioni sono arrivati da diverse parti del mondo. Felicitazioni sono state espresse, tra gli altri, dal presidente russo, Vladimir Putin e dall'Alto rappresentante Ue per gli Affari Esteri, Federica Mogherini.

Mauro Torresi