Logo San Marino RTV

Adesso.sm per una Campagna Elettorale che "metta da parte le polemiche e al centro i contenuti"

31 ott 2016
Nicola Renzi, Vanessa D'Ambrosio e Matteo CiacciAdesso.sm: una campagna che "metta da parte le polemiche e al centro i contenuti"
Adesso.sm: una campagna che "metta da parte le polemiche e al centro i contenuti" - Giovedì al Palace serata d'inaugurazione e confronto sul programma
Adesso.sm fa suo il messaggio della Reggenza e lancia un appello per una Campagna Elettorale costruttiva e civile: “senza sterili polemiche e dietrologie ma con al centro i contenuti”. “Metteremo in campo lealtà, trasparenza e chiarezza”, dice Nicola Renzi, mentre Vanessa d'Ambrosio ricorda le posizioni sulla Preferenza Unica e auspica che non porti alla caccia del voto estero e distorsioni.
E proprio i contenuti verranno messi da Adesso.sm al centro della serata che inaugurerà la Campagna Elettorale. Giovedì al Palace Hotel dalle 19.30 interventi politici e una tavola rotonda sul programma di Governo. Prioritario lo sviluppo e il rilancio di un'economia che si deve muovere su un doppio binario: attrarre investitori e sostenere le imprese. Adesso.sm chiede: snellimento della burocrazia, semplificazione del quadro normativo, un unico referente che s'interfacci con l'investitore ed interventi mirati su settori strategici. Da qui la proposta di uno sportello unico per le imprese; un'agenzia di sviluppo e la fine della discrezionalità politica su licenze e residenze. Parola chiave del programma: formazione scolastica e nel lavoro. A domanda specifica sull'ammontare del debito pubblico, la necessità espressa da Nicola Renzi di un'operazione verità sul bilancio dello Stato, e la richiesta di dati reali e commisurabili. Infine l'appello a tutti gli elettori affinché valutino le idee e non cedano al voto di scambio. Con un avvertimento: “vigileremo ed agiremo in caso di storture della dialettica democratica”.

Monica Fabbri