Logo San Marino RTV

Adesso.sm su Commissioni di Monitoraggio: "dovrebbe gioire tutto il paese"

11 apr 2019
Adesso.sm su Commissioni di Monitoraggio: "dovrebbe gioire tutto il paese"

Dopo il botta e risposta tra il consigliere Gatti e la segreteria Esteri sull'esclusione di San Marino dalle missioni della Commissione di Monitoraggio interviene Adesso.sm.  “Se San Marino si trova in quella short list è perché lo stesso Marco Gatti ha ritenuto di dover chiedere all'organismo un monitoraggio speciale su San Marino, descritto al Consiglio d’Europa come un Paese in cui non vige più lo Stato di Diritto. Oggi, che con la sua decisione di non intensificare il monitoraggio, quell'Organismo ha chiaramente affermato che a San Marino non è a rischio nessuna democrazia, Gatti continua a gettare fango, distorcendo la realtà”. “Avvilente e preoccupante - conclude la maggioranza - che, in un momento in cui il Paese è impegnato nella ricerca di nuovi accreditamenti internazionali che possano aiutarne il rilancio, le maggiori resistenze si incontrino proprio al suo interno, da chi dice di volere il bene di San Marino, ma nei fatti è il primo a squalificarlo nelle sedi internazionali”