Logo San Marino RTV

Alleanza Popolare incontra i Democratici di Centro e il Nuovo Partito Socialista

11 ott 2007
Alleanza Popolare
Alleanza Popolare
Il confronto si è tenuto in casa di AP, che per discutere della situazione politica e degli obiettivi per il Paese, ha invitato dapprima i Democratici di Centro e successivamente il Nuovo Partito Socialista.
Un incontro franco e serrato – lo definiscono i protagonisti – che ha consentito di fare un’ampia analisi anche sulle complessità degli ultimi tempi, le sofferenze della coalizione in aula consiliare, le turbolenze e la verifica di maggioranza. Poi gli scenari futuri, la verifica delle condivisioni, i programmi e la progettualità.
I Democratici di Centro rivelano di aver ribadito di avvertire con forza, nell’interesse del Paese, la necessità di fornire il loro contributo responsabile e costruttivo, ma questo – aggiunge il Segretario, Giovanni Lonfernini – deve trovare una logica coincidenza all’interno di un chiaro progetto politico di prospettiva ormai non più procrastinabile”.
Concorda Alleanza Popolare, che ha sottolineato come il rapporto fra i due partiti sia iniziato prima della nuova legge elettorale e come abbia registrato molte convergenze. L’intento – ha sottolineato AP – è quello di continuare il confronto, sulla base di un progetto finalizzato – spiega Mario Venturini - ad una possibile collaborazione politica.
Il secondo appuntamento della giornata ha visto protagonista il Nuovo partito Socialista. Anche qui dialogo franco e costruttivo. Convergenze tra le due forze si sono registrate più volte in passato, e il dialogo ha preso in esame anche in questo caso la definizione di un progetto politico complessivo, di una logica di prospettiva futura.