Logo San Marino RTV

Alternativa Giovanile presenta le proprie proposte per il cambiamento

18 dic 2010
Alternativa Giovanile presenta le proprie proposte per il cambiamento
Alternativa Giovanile presenta le proprie proposte per il cambiamento
Alternativa Giovanile il movimento dei giovani di Alleanza Popolare ha presentato le proprie proposte per favorire un cambiamento, per innalzare il livello del confronto politico e sociale. Un contributo che metteranno a disposizione di chi ha responsabilità politiche. Le loro proposte derivano da un anno intero di studio e di approfondimento. Progetti che toccano i temi di più stretta attualità per il Paese: il controllo delle residenze, il fenomeno dell’evasione fiscale, la tassazione degli immobili sfitti, e ancora, una gestione oculata e attenta del territorio, la rotazione degli incarichi, solo per citarne alcuni. Argomenti sui quali i giovani di Ap hanno voluto concentrare la loro attenzione, ascoltare l’opinione di altri giovani, quelli che stanno in schieramenti diversi, nella convinzione che le idee nuove possono arrivare proprio dai giovani. Un atto di partecipazione, la voglia di rimboccarsi le maniche e non restare, immobili, a guardare senza partecipare. E’ in questa filosofia che si sono impegnati per mettere a disposizione di chi deve decidere, spunti di riflessione, contributi capaci di aiutare a svecchiare la politica, a raggiungere obiettivi che ritengono necessari per il Paese. La loro – spiegano – non è una critica, non una presunzione e neppure un atto di accusa nei confronti di chi occupa le stanze dove si assumono decisione. “Le idee – sottolineano – sono un patrimonio, un arricchimento e non sono un patrimonio, un arricchimento e non necessariamente la volontà di contestare qualcosa o qualcuno”. Nel video l'intervista a Davide Forcellini (Coordinatore)

Sergio Barducci