Logo San Marino RTV

Alto livello e qualità: l’imperativo dei Moderati su cultura e pubblica istruzione

10 ott 2012
Alto livello e qualità: l’imperativo dei Moderati su cultura e pubblica istruzioneAlto livello e qualità: l’imperativo dei Moderati su cultura e pubblica istruzione
Alto livello e qualità: l’imperativo dei Moderati su cultura e pubblica istruzione - “Scuola, università e cultura. Sono argomenti cari a noi e Intesa per il paese”: Romeo Morri li inse...
“Scuola, università e cultura. Sono argomenti cari a noi e Intesa per il paese”: Romeo Morri li inserisce nel delicato contesto economico, chiedendo di non farne argomenti di secondo piano
La scuola sammarinese si è caratterizzata per la preparazione del personale docente e la validità delle strutture. “La mia segreteria si è comportata in maniera esemplare su rette, e mense”, prosegue Morri, “ma il governo è stato poco attento”. Così per l’università, uno dei motivi, ricorda il leader Moderato, della caduta del governo, “perché non si va avanti con i dispetti”. “L’accordo con l’Italia sul riconoscimento dei titoli di studio, ricorda Augusto Corbelli, è stato l’unico ratificato dal parlamento di Roma”. Per Leonardo Raschi, liberal, la rifondazione economica non può non passare da questi settori. “razionalizzare le spese si, ma non tagliare settori strategici come la cultura. Nella quale la segreteria dei moderati, pur con bilancio dimezzato, ha lavorato per mettere in luce le eccellenze sammarinesi: “le idee non costano nulla, ma possono fruttare molto, anche sul bilancio pubblico, conclude Angela Venturini. Nel video l'intervista a Romeo Morri

Giovanna Bartolucci