Logo San Marino RTV

Ancora incerto l'esito delle elezioni inglesi

7 mag 2010
A oltre sei ore dalla chiusura dei seggi, resta l'incertezza sull'esito finale delle elezioni politiche tenutesi ieri in Gran Bretagna. In una scia di polemiche innescate dall'esclusione dal voto di centinaia di elettori, nella notte è proseguito lo spoglio, che conferma le indicazioni degli exit poll: vincono i conservatori, ma senza una maggioranza assoluta, il New Labour retrocede in seconda posizione e terza forza si conferma il partito Liberaldemocratico. Sarà probabilmente il leader Tory David Cameron il nuovo premier britannico alla guida, come previsto, di un 'parlamento appeso', ma in una situazione così incerta l'incarico potrebbe andare anche al laburista Gordon Brown. Entrambi sono stati rieletti nelle loro circoscrizioni.