Logo San Marino RTV

Arriva l'ICEE: la bozza del decreto delegato al tavolo del confronto

28 set 2018
Il tavolo del confrontoArriva l'ICEE: la bozza del decreto delegato al tavolo del confronto
Arriva l'ICEE: la bozza del decreto delegato al tavolo del confronto - La soddisfazione del Segretario agli Interni, "vogliamo emettere il decreto entro l'anno". Le perple...
L'indice di capacità economica per l'equità, nato per accertare i casi di reale bisogno delle famiglie, è stato illustrato per la prima volta a categorie, parti sociali e politica. Nelle ultime settimane l'accelerata. Obiettivo: emettere il decreto entro l'anno.
A fare da spunto l'ISEE italiano, con qualche difficoltà sulla valutazione del patrimonio immobiliare. Il Governo si dice però aperto a idee e proposte, anche in merito ai dubbi sollevati sulle verifiche sui consumi. Il Segretario agli Interni Guerrino Zanotti annuncia inoltre collaborazione sul monitoraggio, affidato nel decreto ad un comitato formato dagli staff delle segreterie ma che il Governo si dice pronto ad allargare anche alle parti sociali.
Rimangono però le perplessità sul metodo con le associazioni Consumatori che sottolineano di non essere state ufficialmente invitate dall’Esecutivo. Dubbi anche sullo strumento, “senza che siano ad oggi presenti controlli – scrive Asdico - che consentano con certezza l’individuazione di tutti i redditi”. Teme che l’ICEE possa essere in futuro utilizzato per intervenire sulle prestazioni erogate dallo “stato sociale”, prevedendo ulteriori tagli. Per Ucs “a monte devono esserci sinergie operative di reale verifica degli IGR senza però scendere in uno Stato di polizia”. Quello di oggi è il primo di una serie di incontri. Le associazioni Consumatori promettono di vigilare. Nel servizio Guerrino Zanotti, Segretario di Stato per gli Affari Interni.

MF