Logo San Marino RTV

Belluzzi, per NPR dimissioni "non accoglibili"

16 lug 2020
Belluzzi, per NPR dimissioni "non accoglibili"

Ieri sera, in casa NPR, un processo senza l'imputato. Iro Belluzzi – consegnate alla Reggenza le dimissioni dalla Commissione Giustizia – si tiene fuori dalla bagarre e non partecipa alla riunione del Gruppo Consiliare. Il clima è teso, le dimissioni sono state già dichiarate non accoglibili e non sono state inserite all'ordine del giorno del Consiglio. “Non le abbiamo mai chieste” spiegano dalla lista. “Il problema – chiarisce il capogruppo di NPR Denise Bronzetti – è politico. Chiediamo chiarezza rispetto ad un percorso iniziato sei mesi fa all'interno di questa compagine governativa in cui crediamo e a cui diamo il nostro contributo. Ci paiono molto meno chiare – dice - le posizioni del consigliere Belluzzi”, a cui NPR chiede una scelta di campo. Nel mirino, ieri sera, lo stesso PSD, reo di non aver saputo gestire la situazione. Il partito assicura fedeltà alla maggioranza, così come aveva fatto ieri lo stesso Belluzzi, e non ha intenzione di cacciarlo, non ha – spiega – questo potere. Dunque, al momento, un nulla di fatto, in attesa di un confronto con il diretto interessato e un chiarimento anche dal suo partito di riferimento.