Logo San Marino RTV

Una benefica retromarcia

25 mag 2013
Una benefica retromarcia
Una benefica retromarcia
Rivedere le proprie posizioni, a volte, può essere una cosa. positiva. Specialmente se ci si rende conto quando le proprie idee, pur perentorie, rischiano di farti deragliare. Il fatto che ieri la maggioranza abbia dovuto abbandonare la convinzione - peraltro illusoria! - di ottenere dal Consiglio Grande e Generale la procedura d'urgenza sulla legge sviluppo ha confermato la giustezza delle nostre posizioni. Quale "possibile condivisione" - suggestione più volte lanciata dal Segretario alle Finanze - si sarebbe potuta realizzare su un testo - partorito in fretta e furia - frutto del solo confronto e delle debolezze interne alla maggioranza? Il fatto che si sia delineata una retromarcia - che noi consideriamo sicuramente "benefica" - sull'iter istituzionale che accompagnerà' il progetto di legge e' un primo passo.
Ma servirà' poco se, dietro alle plateali e ormai ridondanti richieste di condivisione, prevarranno blindature preventive - dettate da logiche interne alla maggioranza - verso ogni tipo di apertura al confronto sulle nostre proposte.

Comunicato stampa congiunto
Partito Socialista
Unione Per la Repubblica