Logo San Marino RTV

Berlusconi, Procura: “Precedenza al caso Ruby”

4 mar 2011
Berlusconi, Procura: “Precedenza al caso Ruby”
Berlusconi, Procura: “Precedenza al caso Ruby”
Tra i quattro processi nei quali è imputato Silvio Berlusconi, quello sul caso Ruby ha una “corsia preferenziale” e non può essere messo in coda, anche se è l’ultimo ad essere stato incardinato. Lo si apprende da fonti della procura di Milano dove si è recato oggi l’avvocato del premier Ghedini per concordare con la presidente del Tribunale, Livia Pomodoro, le varie udienze dei procedimenti in cui Berlusconi è imputato. A sostegno del premier, che ha partecipato al vertice del Ppe ad Helsinki, è intervenuto Vladimir Putin che, durante una riunione del suo partito, ha letteralmente affermato: “Il nostro amico Silvio Berlusconi si interessa non solo alle ragazze ma si occupa anche di cose concrete”. Il premier russo ha descritto l’Italia come un Paese all’avanguardia in Europa nell’attenzione ai problemi ecologici. Dal Cern di Ginevra dove si è recato in visita, il presidente Napolitano ha esortato a non tagliare col ‘machete’ la spesa pubblica, sollecitando al contempo un maggior contributo del settore privato alla ricerca. Frizioni tra Calderoli e il presidente della conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Vasco Errani, secondo il quale l’intesa sul federalismo regionale non c’è ancora.

Luca Salvatori