Logo San Marino RTV

Caso targhe: presentati emendamenti al decreto sicurezza bis, obiettivo risolvere il problema

10 lug 2019
Caso targhe: presentati emendamenti al decreto sicurezza bis, obiettivo risolvere il problema

Sul caso targhe arrivano novità da Roma. Sono stati infatti depositati emendamenti al decreto sicurezza bis dalla maggioranza ma anche dall'opposizione. Una delle modifiche ha lo scopo, in sostanza, come si legge in un documento diffuso dal Movimento 5 Stelle, di superare il problema che coinvolge frontalieri e imprese di San Marino equiparando la Repubblica ad uno Stato membro dell'Unione europea o aderente allo Spazio economico europeo. La finalità è, quindi, di permettere ai residenti in Italia di guidare veicoli con targa sammarinese per motivi di lavoro. Negli emendamenti sono contemplati anche Vaticano, Svizzera e Monaco. In base alle ultime informazioni, anche la minoranza avrebbe presentato un emendamento, a firma Fratelli d'Italia.