Logo San Marino RTV

Al centro della segreteria Psrs l'aggregazione socialista e la legge di bilancio

16 nov 2010
La segreteria del Psrs si è concentrata su due aspetti: giovedì prossimo incontrerà il Nuovo Partito Socialista, seguendo anche l’indicazione scaturita dalla Direzione. Questo nell’ottica di proseguire il confronto per il rafforzamento del movimento socialista. “Vogliamo mantenere alto il livello del dialogo con Nps”, dice il segretario Celli. Altro punto: la legge di bilancio. Anche se non c’è ancora nulla di ufficiale, il Psrs esprime forte preoccupazione per le indiscrezioni apparse sulla finanziaria: “pare che sia tutta impostata su un aumento della pressione fiscale”, prosegue Celli. Il Psrs non nasconde i timori per un indiscriminato aumento della tassazione che andrà colpire le fasce sociali più deboli. Se questi sono i presupposti, per il social riformisti è difficile ipotizzare una definizione della legge di bilancio ampiamente condivisa.