Logo San Marino RTV

Chiuso in anticipo l'ultimo Consiglio Grande e Generale prima della pausa estiva

2 ago 2018
Consiglio Grande e Generale
Consiglio Grande e Generale
Si è chiusa, ieri alle 20:30, con un giorno d'anticipo, l'ultima sessione del Consiglio Grande e Generale. L'ultimo provvedimento approvato è stata la variante di Piano Regolatore per l'ampliamento di zone produttive a Chiesanuova e Galavotto a favore di tre aziende che ne avevano fatto richiesta.

Durante la sessione approvate anche la proroga della sanatoria edilizia al 30 novembre, una variazione al bilancio dello stato 2018 per la copertura delle perdite 2017 della Cassa di Risparmio e 13 istanze d'arengo, a fronte di cinque che invece sono state respinte.

L'ultimo appuntamento politico istituzionale in programma, prima della pausa estiva, la riunione della prima commissione consiliare permanente convocata per il 3 il 4 e il 6 agosto, con il Riferimento del Segretario di Stato per l’Istruzione sul Decreto scuola e l'esame in sede referente del progetto di legge sul trattamento dei dati personali.