Logo San Marino RTV

"Ci muoveremo per apportare le opportune modifiche alla legge elettorale. Notizie infondate sul “bail-in”

4 giu 2019
Jader Tosi Roberto Giorgetti Giuseppe Morganti
Jader Tosi Roberto Giorgetti Giuseppe Morganti

Sulla consultazione elettorale, Roberto Giorgetti ha ribadito: “Come coalizione dobbiamo prendere atto della scelta dei cittadini, dunque ci muoveremo per apportare le opportune modifiche previste dal quesito. Dispiace che i cittadini perdano un potere importante, quello di decidere chi li debba governare e su quale programma. Quella politica, per la maggioranza, non è una chiave di lettura dei risultati, ma, paradossalmente, emergerebbe che questo Governo ha più consensi di quelli che aveva nel 2016". Soddisfazione invece per l'esito del secondo referendum. Jader Tosi si domanda sul perché ci sia stata un’affluenza così bassa e sul perché ci sia stata una spartizione quasi equa tra maggioranza e opposizione". Adesso.sm smentisce poi categoricamente l’introduzione del “bail-in” nel sistema bancario e finanziario sammarinese. “Sono voci assolutamente infondate – ribadisce. “Tra l’altro – aggiunge Giuseppe Morganti - tutte le forze politiche, di maggioranza e opposizione, sono d’accordo su un punto fondamentale: il provvedimento legislativo a cui si sta lavorando sarà un provvedimento di tutela forte del risparmiatore, perché introdurrà ulteriori garanzie. Il bail-in è improponibile per il sistema sammarinese”.