Logo San Marino RTV

Comitato Credito e Risparmio: "Si prosegue nel percorso avviato"

16 giu 2017
Palazzo BegniComitato Credito e Risparmio: "Si prosegue nel percorso avviato"
Comitato Credito e Risparmio: "Si prosegue nel percorso avviato" - Riunito il CCR per analizzare la situazione del sistema bancario alla luce degli ultimi avvenimenti
Il Governo conferma obiettivi generali e intendimenti concreti. Si va avanti con la prospettata integrazione di Asset Banca in Cassa di Risparmio, come atto finalizzato a perseguire risultati fissati.
Il Comitato per il Credito e il Risparmio torna ad analizzare la situazione del sistema bancario: “una disamina aggiornata – dice – prendendo atto della pronuncia del tribunale” sul commissariamento di Asset e compiendo una nuova riflessione sui provvedimenti in corso.
Ma le risultanze non cambiano: “confermate – scrive il CCR – le motivazioni sostanziali sollevate dal Commissario Straordinario e che hanno portato alla liquidazione coatta amministrativa di Asset” e ravvisata “la necessità di proseguire il percorso avviato – scrive – in base alle procedure previste per legge”.
Ribadisce gli obiettivi, quelli specifici che motivano il passaggio di Asset in Carisp: “tutela dei risparmiatori, depositanti, investitori - compresi detentori di obbligazioni e certificati di deposito – nonché sostegno ai posti di lavoro”.
Poi obiettivi generali, “nell'impegno del governo – scrive ancora il CCR – per stabilizzare il sistema e ripristinare un adeguato livello di legalità e trasparenza nella sua gestione, verso un processo di ristrutturazione e riorganizzazione per rendere le banche sammarinesi più solide, competitive, capitalizzate”.

AS

Il comunicato stampa integrale del Comitato Credito e Risparmio