Logo San Marino RTV

La Commissione di Disciplina giura a Palazzo

3 feb 2017
Il giuramento di Gilberto Felici
Il giuramento di Gilberto Felici
A Palazzo Pubblico, giuramento di fronte ai Capitani Reggenti Marino Riccardi e Fabio Berardi per la Commissione di Disciplina, nominata dal Consiglio Grande e Generale. Nella sala dei XII, la formula di rito letta dal segretario di Stato agli Interni Guerrino Zanotti, dopodiché i membri dell’organismo (8 effettivi più 8 supplenti) hanno giurato con la mano posata sulle sacre scritture o sull'onore. La Commissione resta in carica per una legislatura. Ricopre il ruolo di Presidente, il Commissario della Legge Laura Di Bona, designata dal Magistrato Dirigente del Tribunale. Oltre ai rappresentanti delle toghe, ne fanno parte esponenti delle tre organizzazioni sindacali e i professionisti nominati dal governo. E' compito della Commissione decidere delle azioni disciplinari esercitate dal Capo del Personale per la sospensione dal servizio e per il licenziamento, deliberando l'assoluzione del dipendente o l'applicazione della sanzione, di cui determina il grado o la misura.