Logo San Marino RTV

Commissione Monitoraggio COE, Gatti: “Siamo tra i Paesi in short list”. Renzi: “Ci atteniamo ai dati ufficiali”

10 apr 2019
Commissione Monitoraggio COE, Gatti: “Siamo tra i Paesi in short list”. Renzi: “Ci atteniamo ai dati ufficiali”
Commissione Monitoraggio COE, Gatti: “Siamo tra i Paesi in short list”. Renzi: “Ci atteniamo ai dati ufficiali”

Ieri la nota degli Esteri sulla Commissione di Monitoraggio del Consiglio d'Europa che comunica l'esclusione di San Marino dall'elenco dei Paesi sottoposti a rapporto periodico sul rispetto degli obblighi e degli impegni posti dalla stessa Organizzazione.

Il consigliere Marco Gatti del Pdcs, membro della delegazione sammarinese all'Assemblea Parlamentare del COE, interviene per dire: “È vero che San Marino non rientra tra i 4 Paesi per cui è stato intensificato il monitoraggio (Francia, Ungheria, Malta, Romania), ma era inserita nella short list, di 12 paesi, oggetto di attenzione da parte della Commissione nella sessione di marzo; resta nella short list e sarà sottoposta a nuovo esame nella prossima sessione della Commissione". Gatti ricorda le segnalazioni fatte pervenire alla Commissione: “In testa, le modalità con cui è avvenuta la revoca del Magistrato Dirigente, con una procedura non prevista per legge, ma, più in generale, una gestione dei fenomeni della giustizia che vanno contro gli impegni che San Marino ha assunto con l'adesione al Consiglio d'Europa, in particolare, in merito all'indipendenza dei giudici”.

Immediata replica del segretario agli Esteri Nicola Renzi, che da Bruxelles ribadisce: “Non possiamo che attenerci all'ufficialità dei dati e i dati diffusi e legalmente in nostro possesso dicono che San Marino non è tra i Paesi soggetti a monitoraggio. Le situazioni di gravità e i motivi di violazione che qualcuno ha voluto rappresentare a Strasburgo non sono state riconosciute o non sono state ritenute tali”.


AS