Logo San Marino RTV

Conclusa la festa del 28 luglio di Pss - Pdd

29 lug 2004
Conclusa la festa del 28 luglio di Pss - Pdd
A Cailungo il comizio di chiusura dei Segretari Mauro Chiaruzzi e Giuseppe Morganti. Mauro Chiaruzzi ha confermato la volontà e la necessità di andare fino in fondo con il progetto di unificazione. Passaggio fondamentale in questa prospettiva, la conferenza organizzativa che si terrà prossimamente. Soltanto con l’unificazione di Pss e Pdd – ha dichiarato – c’è la possibilità di portare avanti quelle riforme di cui il paese ha bisogno. Critiche di Chiaruzzi a consiglieri eletti col Pss che durante la legislatura hanno lasciato il partito e dato vita a nuove forze politiche. Anche Giuseppe Morganti ha confermato che il progetto di unificazione è oramai un obiettivo imprescindibile. Socialisti e Democratici – ha detto – condividono l’analisi critica che ha condotto il nostro paese in una delle sue crisi più gravi e insieme intraprendono ora la strada del recupero di ciò che può essere salvato. Parlando della questione morale, Morganti ha sostenuto che quello che è successo in passato non deve più ripetersi.