Logo San Marino RTV

Confronto sul doping promosso dai Popolari

22 apr 2004
Confronto sul doping promosso dai Popolari
Introdotto da Ennio Morri e Antonio Putti dei Popolari confronto tra chi opera nello sport e si confronta sul campo con il problema doping e chi invece concentra l’attenzione su aspetti legislativi per arginare il fenomeno. Diverse le risposte e le analisi legate alla domanda di Putti dei Popolari: a San Marino è necessaria una legge contro il doping nello sport? Sì di Angelo Vicini, Presidente Cons, anche se sostiene che il fenomeno tra gli atleti sammarinesi rimane circoscritto a pochissimi e individuati casi. Positivo giudizio da Andrea Belluzzi, avvocato e campione sportivo, che ritiene necessaria una legge non solo per punire ma anche per prevenire il fenomeno in particolare tra i giovani. Per Marco Benedettini, medico sportivo e membro del Comitato permanente di controllo antidopping, il problema è soprattutto culturale e di li è necessario partire anche se la legge è auspicabile. No deciso di Peppino Della Balda, federazione pallavolo, secondo il quale lo sport si autogoverna, deve essere lasciato libero e le interferenze esterne sono da evitare. Infine il giornalista Giorgio Betti ha richiamato al peso dei midia nello sport che osannano o condannano gli atleti esercitando a loro volta un doping di tipo psicologico.