Logo San Marino RTV

Congresso: si completa la patrimoniale

28 giu 2019
centro uffici
centro uffici

E' stato emanato il Decreto Delegato che istituisce un'imposta straordinaria sugli immobili delle società che non sono rientrate nella scorsa patrimoniale. In pratica si completa – come spiega il Segretario alle Finanze - la normativa emessa lo scorso anno. “In alcuni casi – precisa Eva Guidi – c'era stata mancanza di uniformità nell'applicazione dell'imposta”. Il Decreto risponde infatti alla delega inserita nella finanziaria per il 2019 che dava mandato al Congresso di emanare il decreto entro giugno.
Riguarda immobili detenuti dalle società di capitali e di persone che non costituiscono sede della società d'impresa. “Non c'è la doppia tassazione – assicura la Guidi – dato che è interessato solo ciò che non è rientrato nella prima patrimoniale”.

I moduli saranno trasmessi dall'ufficio tecnico del catasto entro il 30 novembre. Si potrà pagare entro il 16 dicembre.