Logo San Marino RTV

Congresso: sul tavolo relazione TLC e nuovi allentamenti

di Monica Fabbri
29 giu 2020
Congresso di Stato
Congresso di Stato

Doppio ciclo di incontri in Congresso di Stato: il primo con il team che curerà la comunicazione istituzionale e che avrà il compito di diffondere fuori dai confini un'immagine rinnovata del sistema paese. Il lavoro del  gruppo, guidato dal giornalista Sergio Barducci, parte oggi in maniera ufficiale. 

Il Governo ha poi ricevuto la commissione sulle telecomunicazioni, nominata a febbraio per valutare se proseguire nel progetto di costituzione di una rete di telefonia mobile di proprietà dello Stato avviato da AASS e gestito attraverso la Public NetCo S.p.A. Al gruppo, composto da Lucio Daniele per l'Avvocatura dello Stato, Augusto Gasperoni per l'Azienda dei Servizi e dall'architetto Emanuele Valli, era stato chiesto di acquisire elementi utili a valutare profili di sicurezza informatica, regolarità amministrativa e convenienza economica del progetto. In quattro mesi la commissione ha raccolto informazioni su rapporto contrattuale e infrastrutture, illustrando la relazione conclusiva al Congresso di Stato che ha espresso la volontà di incontrare la controparte ZTE.

Sul tavolo anche la delibera per un nuovo Decreto che – di fatto – dovrebbe sancire la fine dell'emergenza, con la decadenza di diverse prescrizioni e in parallelo il rinnovo degli ammortizzatori sociali su cui – si ricorderà – era prevista verifica bimestrale.