Logo San Marino RTV

Consiglio: all'esame dell'Aula la variazione di bilancio

Alle 17 riprendono i lavori

di Monica Fabbri
28 mag 2020
Consiglio: all'esame dell'Aula la variazione di bilancio

Si accendono i riflettori sul progetto di legge in prima lettura sulla variazione al bilancio di previsione dello Stato. Tema più che mai caldo, già oggetto delle critiche di opposizione e sindacati. A preoccupare la Csu l’articolo sull’emissione di titoli di debito pubblico fino a 500 milioni di euro da collocare sul mercato finanziario internazionale. Modalità e durata del rimborso saranno definite tramite appositi decreti delegati. Le risorse reperite sono destinate al Fondo per il sostegno e lo sviluppo dell'economia, al rimborso delle anticipazioni di cassa accese presso Banca Centrale, al rimborso dei Titoli del debito pubblico, al reperimento della liquidità e alla copertura dei disavanzi di bilancio.

C’è poi l'acquisto, da parte dello Stato, delle azioni di Banca Nazionale Sammarinese. “Un’operazione - attaccano i sindacati - che peserà sulle casse pubbliche”. Nel progetto di legge che a breve verrà discusso in Aula troviamo anche la predisposizione di un progetto complessivo per una diversa gestione degli attivi di Cassa di Risparmio e il superamento del tetto degli stipendi dei 100.000 euro per i dipendenti statali. Si introduce, infatti, la retribuzione di risultato che preveda – si legge – parametri oggettivi di valutazione della prestazione e che non potrà comunque superare il 50% della retribuzione di base.

Promette di fare discutere anche l'articolo 4, che fa decadere all'inizio di ogni legislatura i cda e Consigli Direttivi di enti pubblici e società partecipate dallo stato. Dovranno essere sostituiti o riconfermati entro sei mesi. In via transitoria, per effetto dell'introduzione della norma, gli esponenti aziendali attualmente in carica dovranno essere sostituiti o riconfermati entro il 30 settembre. Sul fronte politico c'è anche un altro tema su cui è alta l'attenzione dei cittadini: tra poco si aprirà la Commissione Consiliare Istruzione con l'aggiornamento del Segretario Belluzzi su scenari e prospettive nella scuola e su Linee Guida per la possibile riapertura dei plessi.