Logo San Marino RTV

Consiglio: approvata con ampia maggioranza la legge contro la criminalità organizzata

3 mag 2012
San Marino - Il Consiglio riprende nel pomeriggio
San Marino - Il Consiglio riprende nel pomeriggio
Si è concluso nella più ampia condivisione il dibattito sulla legge contro la criminalità organizzata. Il progetto è stato approvato con 48 voti favorevoli, 5 contrari e 1 astenuto. Nelle dichiarazioni di voto il riconoscimento al lavoro del Segretario Casali per il metodo di confronto portato avanti sul pacchetto di legge antimafia. Sia maggioranza che opposizione lo hanno invitato a riprendere il confronto per completare l' iter legislativo e dotare San Marino dei migliori strumenti normativi in questo campo. Passa in seconda lettura il progetto di istituire un doppio grado di giudizio per le violazioni amministrative comminate da banca centrale e agenzia di informazione finanziaria. Una attività sanzionatoria cresciuta e che ha parallelamente aumentato i ricorsi alla sezione amministrativa tribunale unico. Con il rischio, per il Segretario alla giustizia, di arrivare alla paralisi.
Ampia condivisione anche per la ratifica dell’ accordo di polizia con l’ Italia. Il governo non vuole fare gli errori del passato, dice il segretario Mularoni, per questo c’è massima collaborazione con gli organi di polizia italiani anche sul riordino dei corpi di polizia. Argomento sul quale, annuncia il Segretario agli Interni, si aprirà il confronto con le forze politiche.
Nel video l'intervista al Segretario alla Giustizia Casali.