Logo San Marino RTV

Consiglio. Commissione Antimafia, Crescentini: il presidente Dc faccia i nomi, no illazioni

4 mag 2012
Consiglio. Commissione Antimafia, Crescentini: il presidente Dc faccia i nomi, no illazioni
Consiglio. Commissione Antimafia, Crescentini: il presidente Dc faccia i nomi, no illazioni
La richiesta di Lonfernini vede una prima risposta dal capogruppo dei Socialriformisti: ho apprezzato l' intervento di Gatti non parte di quello di Lonfernini. "In seno alla commissione consiliare ci sono figure capaci e quando sono in corso semplici indagini amministrative, credo si debba fare chiarezza". Per Paolo Crescentini se Lonfernini ha dubbi o è a conoscenza di qualcosa in particolare deve fare i nomi. "Non si deve andare avanti con illazioni", conclude il consigliere Psrs. "Questo paese ha dentro gli anticorpi", dice il segretario Valentini. Con la Commissione vogliamo accendere i riflettori sul fenomeno". Per Valentini ha meno senso una commissione di inchiesta dove politici studiamo il coinvolgimento di altri politici. Difficile giudicare noi stessi circa la collusione. Una procura che viene a San Marino fa un certo effetto. Una magistratura sammarinese che va in italia non produce alcun effetto", conclude il segretario alle Finanze. Per il segretario Mussoni " Non si possono criminalizzare professioni, né sminuire le istituzioni. Occorre trasparenza assoluta e cooperazione tra istituzioni".

Giovanna Bartolucci