Logo San Marino RTV

Consiglio fiume con comma giustizia non più segreto, variazione di bilancio ed elezione dei Capitani Reggenti

di Monica Fabbri
11 set 2020

Sette giorni, a partire da mercoledì 16 fino a giovedì 24, con diverse sedute serali che potranno proseguire oltre mezzanotte. Il Comma giustizia – a cui non si era arrivati nel precedente Consiglio – si aprirà al più tardi mercoledì 23 e non sarà più segreto. Viene superato quindi un elemento politico divisivo – quello del dibattito a porte chiuse – su cui non erano mancate critiche dell'opposizione. Sul tema lo scontro resta acceso e ci aspetta un dibattito infocato. Il comma prevede il riferimento del Segretario Ugolini e le dimissioni di Iro Belluzzi dalla Commissione Giustizia. Sempre in tema, in prima lettura, le modifiche al Codice di Procedura Penale e, al penultimo comma, il pdl presentato dai Consiglieri Lorenzo Bugli e Alice Mina, per l'introduzione del reato di diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti.

Approda in Aula anche la II variazione di bilancio e, per l'approvazione, le modifiche alla legge sulle Giunte di Castello e quelle al Piano Regolatore Generale. Poi 4 istanze d'Arengo, fra cui quella a tema bancario e la richiesta di un nuovo sistema di edilizia popolare. A seguire la richiesta di proroga del termine per la conclusione dell'attività della Commissione d'Inchiesta e una serie di nomine di cda, comprese quelle di RTV, ERAS e Poste S.p.A. Settembre è il mese dei Capitani Reggenti: la seduta di venerdì 18 sarà quindi interrotta alle 17.30 per procedere all'elezione dei Capi di Stato per il semestre 1° ottobre 2020/ 1° aprile 2021.