Logo San Marino RTV

Consiglio: lunedì si riparte senza "Rete"

20 dic 2014
Consiglio: lunedì si riparte senza "Rete"
Consiglio: lunedì si riparte senza "Rete"
I consiglieri di Rete, dopo aver abbandonato ieri l'aula per protesta, si vedranno a inizio settimana per decidere quali azioni politiche intraprendere dopo la forzatura che ha portato all'accoglimento dell'emendamento della maggioranza sulla riduzione dell'indennità di malattia. Di certo i 4 consiglieri del movimento non saranno in aula alla riapertura della sessione consiliare che lunedì alle 13 ripartirà dall'articolo 45 “Progetto San Marino Card”, su cui si è aperto un confronto per l'accoglimento delle proposte avanzate da Cittadinanza attiva. "Civico 10, rimarca il consigliere Andrea Zafferani, ha degli emendamenti importanti da presentare in aula, uno dei quali riguarda proprio la semplificazione della Smac che ha aperto un vero e proprio scontro sociale". Elena Tonnini di Rete rimarca la forzatura operata dal governo: "c'era un impegno preciso alla condivisione che non è stato rispettato". E nei commenti dei Social non sono mancati ammiccamenti tra i due movimenti civici, che ipotizzano anche una possibile unione