Logo San Marino RTV

Consiglio: l'opposizione dalla Reggenza

17 giu 2009
Sala Consiglio
Sala Consiglio
Seconda giornata di lavori consiliari. Approda in aula il pacchetto anticrisi: l’introduzione del credito agevolato straordinario a sostegno delle imprese e gli interventi urgenti in materia di ammortizzatori sociali, quest’ultimo estende la casa integrazione anche al settore servizi e introduce l’ indennità di disoccupazione. Successivamente è stata presentata la legge sull’arruolamento nel corpo della gendarmeria che approda in seconda lettura. Passa al pomeriggio il voto sul progetto di adeguamento della legislazione nazionale alle convenzioni e agli standard internazionali in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio e del finanziamento al terrorismo. “Si tratta di un provvedimento – ha detto la maggioranza – che dimostra la volontà di recuperare lo status di paese collaborativo”. E sul quale già in Commissione Finanze si era registrata condivisione. Cosa che si è ripetuta sostanzialmente in aula negli interventi dell’opposizione. Unica polemica il botta e risposta tra maggioranza e opposizione su chi abbia la responsabilità di aver ignorato le raccomandazioni Moneyval in passato. “Dobbiamo assumere posizioni più rigide rispetto agli altri paesi nel contrasto al riciclaggio e al terrorismo – ha detto al termine del dibattito il Segretario alle Finanze Gatti – ma questa normativa non è particolarmente preoccupante per il nostro sistema. L’elemento fondamentale sarà mettere in atto con rigore le sue direttive”.