Logo San Marino RTV

Consiglio: si riparte dai pdl su interruzione volontaria e sostegno alla genitorialità

23 lug 2019
Consiglieri di Rete
Consiglieri di Rete

Riprende il Consiglio che vede ancora aperto il comma comunicazioni. La maggioranza è tornata a chiedere le riforme che servono al paese in un'ottica di condivisione sui grandi temi come il reperimento delle risorse. Una maturità dimostrata dall'Aula sulla legge sulle crisi bancarie anche se, nel richiamo alla responsabilità, l'opposizione rimarca il suo ruolo e chiede alla maggioranza di fare altrettanto, ammettendo di non riuscire a farcela da sola e dichiarando la fine dell'esperienza di Governo. Una volta chiuso il comma riprenderà il dibattito sui progetti di legge di iniziativa popolare sull'interruzione volontaria di gravidanza e sul sostegno alla genitorialità ed ai figli nascituri. A seguire le dimissioni del consigliere di Repubblica Futura Matteo Fiorini precedute, ieri, dall'appello della Reggenza ad un dialogo civile e democratico, nel rispetto della dignità dei colleghi e delle istituzioni. Fiorini ha deciso di uscire dal Consiglio dopo essere stato oggetto di un duro attacco in Ufficio di Presidenza parlando, nella lettera presentata ai Capitani Reggenti, di mancato rispetto per qualsiasi regola democratica e civile.