Logo San Marino RTV

Consiglio: soddisfatta la maggioranza, aperta al dialogo in Aula

23 ott 2009
Il Consiglio Grande e Generale manda a dire all’Italia di pretendere la firma degli accordi economici perché San Marino ha le carte in regola, lo fa con voce quasi unanime.
L’ordine del giorno conclusivo della sessione ottiene 46 voti a favore, un astenuto e 4 contrari. I no sono di Sinistra Unita che ha votato contro, “perché - dice - è troppo chiedere una delega in bianco sulla firma degli accordi”. Soddisfatta la maggioranza, aperta al dialogo in Aula.

(Interviste a Giorgetti e Andreoli)