Logo San Marino RTV

Continuano i dibattiti alla festa dell'Unione dei Moderati

12 lug 2009
Festa dei Moderati
Festa dei Moderati
I Segretari di Stato Augusto Casali e Gabriele Gatti, Alessandro Rossi di Sinistra Unita, Pier Marino Menicucci degli EpS, Glauco Sansovini dell’Udsm e Paride Andreoli del Partito Socialista Riformista hanno animato il dibattito politico del sabato sera alla festa dell’Unione Sammarinese dei Moderati al Parco Ausa. Il confronto si è concentrato sui principali argomenti di attualità politica, tra cui la scissione in casa Psd. Casali ha affermato che non si vede alcuna necessità di cambiare la legge elettorale e nel caso che questa venga cambiata, i cambiamenti possono entrare in vigore solo per la successiva tornata elettorale. Andreoli ha accusato il Psd di scarsa lungimiranza politica. Rossi di Sinistra Unita ha annunciato la riformulazione della coalizione Riforme e Libertà in altro modo. Secondo Pier Marino Menicucci degli EpS l’attuale maggioranza deve governare. “Gli Europopolari – ha precisato – hanno mosso obiezioni, ma solo su argomenti che non facevano parte degli accordi di coalizione”. Glauco Sansovini dei Moderati punta sulla stabilità: “Mentre loro si sono divisi – ha affermato – noi ci siamo uniti. Il Patto andrà avanti – ha aggiunto – perché si è imposto un metodo di lavoro collegiale”. Per il Segretario alle Finanze Gabriele Gatti questo governo non può non avere la capacità di durare tutta la legislatura. “Anche perché – ha dichiarato – se non fosse in grado di portare a casa i risultati, il problema vero è quello che succede al Paese. Non al Governo”.