Logo San Marino RTV

Conto alla rovescia in Italia per il voto di fiducia del 14 dicembre

3 dic 2010
Conto alla rovescia in Italia per il voto di fiducia del 14 dicembre
Con 85 firme è stata depositata formalmente alla Camera la mozione di sfiducia presentata da Futuro e Libertà, UdC, Alleanza per l’Italia, Mpa e Liberal Democratici. Il terzo polo auspica “una nuova fase politica della legislatura ispirata al senso di responsabilità nazionale e istituzionale” e propone un governo “solido e sicuro”, che faccia una nuova legge elettorale e che sia “capace di prendere le misure adeguate per evitare il declino del Paese e garantire il suo futuro civile ed economico”. Berlusconi, da Soci dove è in svolgimento il vertice italo-russo, bolla come una “bufala” la quota 317, evocata dal capogruppo Fli alla camera Bocchino che replica prontamente: ''Il deposito di 85 firme sotto la nostra mozione, che si aggiungono ai 230 voti per la sfiducia di Pd-IdV e a quelli dei due deputati Beppe Giulietti e Roberto Nicco, rende evidente che ci sono 317 voti per chiudere questa esperienza di governo”. “Non è una bufala, è la realtà dei numeri”, conclude Bocchino.

Luca Salvatori